Il dente è un osso o un organo?

“L’organo è un’unità definibile morfologicamente, costituita dall’associazione di tessuti diversi che svolgono funzioni tra loro integrate.

dente-osso-organo

Rappresentano parti spazialmente definite nel corpo, formano delle unità di lavoro specializzate e presentano rapporti, struttura e funzioni caratteristiche”.
(Anastasi, Capitani et all., Trattato di Anatomia Umana, Edi-Ermes, 2012).

Gli organi si raggruppano in sistemi o apparati in cui concorrono ad assolvere funzioni più complesse.
 In particolare, per sistema si intende un insieme di organi che collaborano a uno scopo comune, omogenei per funzione e struttura, spesso anche per derivazione embriologica.
Per apparato invece, un raggruppamento di organi che collaborano ad uno scopo comune, diversi sia per funzione che per struttura, spesso anche per origine embriologica.
I denti assieme alle ghiandole salivari maggiori e minori, le tonsille, la lingua, i muscoli e le ossa della parte inferiore del viso danno vita all’apparato stomatognatico, parte a sua volta del sistema digerente e di quello respiratorio.

L’apparato stomatognatico è deputato in particolare all’articolazione della parola, allo sminuzzamento del cibo e all’iniziale sua digestione, ed è coinvolto nelle dinamiche sociali e relazionali.

Professor Prosper Loris

Chief Scientific Director
 White Dentisti Associati S.p.A

PARLA CON NOI

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
PER SAPERNE DI PIU'
+39 0247712699

privacy

Potrebbe interessarti anche…

protesi mobili